Domanda:
Le bacche della pianta del caffè sono commestibili?
Tim
2015-02-02 03:06:53 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Secondo questa leggenda, qualcuno chiamato Sheik Omar masticava bacche di caffè quando viveva in esilio. Si dice che a quel tempo li trovasse troppo amari. Ma è possibile mangiarli?

Inoltre, secondo wikipedia: "La caffeina nei chicchi di caffè" è una difesa naturale delle piante contro erbivori, cioè una sostanza tossica che protegge i semi della pianta. "

Ma chiaramente questo non avvelena noi umani.

Una risposta:
#1
+10
JayCo
2015-02-02 06:57:56 UTC
view on stackexchange narkive permalink

TL; DR Sì, sono commestibili e non tossici per l'uomo.

Le ciliegie del caffè, come vengono propriamente chiamate, sono una sottile buccia di carta e mucillagini attaccate ( quello che pensiamo come la polpa del frutto). Le ciliegie di caffè vengono consumate come bevanda, cascara, dai coltivatori di caffè in America Latina.

Le ciliegie del caffè contengono in media più caffeina del caffè, poiché non sono soggette a un processo di tostatura. A seconda del processo di trasformazione / spappolamento / macinazione verde a cui è stato sottoposto il caffè, le ciliegie del caffè hanno spesso un sapore amaro e selvatico.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...