Domanda:
È necessario far riposare un bicchierino di espresso prima di aggiungerlo a una bevanda?
stevvve
2015-01-28 23:19:05 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Dopo aver fatto uno o più bicchieri di caffè espresso, sembra che ci sia molta attività in corso. Il meglio con cui posso paragonarlo, visivamente, è una pinta di Guinness che si assesta.

È meglio lasciare che la ripresa completi questo "assestamento" o non è necessario in quanto non accade davvero nulla in questo ~ 30 secondi dopo aver tirato?

Due risposte:
#1
+6
Alex
2015-01-29 00:12:44 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Non necessario secondo me. Anzi, preferisco aggiungerlo il prima possibile. L'attività che descrivi è la crema che si dissolve. Preferisco molta crema ... se aspetti 30 secondi, dovrebbe esserci ancora una discreta integrità della crema. A proposito, Starbucks addestra i baristi ad aggiungere lo shot entro 10 secondi dall'erogazione.

#2
+3
John Snow
2015-01-29 03:23:03 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La risposta dipende dal caffè che stai servendo . Ho lavorato con diverse miscele di diverse aziende e ho scoperto che alcune sono migliori con il riposo di altre. La chiave qui è il sapore aggiunto dagli aromatici o dalla crema. Ho lavorato con miscele per espresso tostate molto leggere e ho scoperto che se lo lasciavo riposare per circa 30 secondi, il sapore era più pronunciato. Con una miscela di tostatura più media, ho scoperto che se il caffè non veniva consumato rapidamente, i sapori piacevoli si dissipavano.



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...