Domanda:
Come indebolire gli effetti della caffeina dopo il consumo
Ludwik
2015-01-29 21:57:37 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ieri ho bevuto una tazza troppo grande e troppo forte di Robusta al 100%. Non avevo mai provato la Robusta pura prima, quindi non avevo idea di cosa stavo entrando. Ho sperimentato forti effetti della caffeina 6+ ore dopo il consumo e ho avuto un leggero tremito di mani + mi sono sentito male per altre sei ore (e poi sono andato a letto).

Sto bene ora, ma cosa avrei potuto fare (o mangiare, ubriaco) per indebolire gli effetti di detta tazza? Ci sono "rimedi casalinghi" per i postumi di una sbornia, e se uno ha mangiato cibo troppo piccante, il pane di solito è buono. Cosa funziona sulla caffeina?

Solo curioso, era una tazza vera o più simile a una tazza? Stiamo parlando di un sacco di carburante per missili. Ahia.
Era di circa 0,6 litri, quindi hai ragione, una tazza non è la parola corretta. Sì, non è stato divertente ... Sapevo di aver bevuto troppo dai primi 15 minuti. Tra i lati positivi, ora conosco meglio i miei confini e ho fatto un sacco di programmazione ...
Due risposte:
#1
+7
Tim Post
2015-01-29 22:19:34 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Quello che hai sperimentato è stato un sovradosaggio di caffeina, per quanto lieve, e questo è qualcosa che non dovresti provare a correggere con i rimedi casalinghi. Se fossi andato al pronto soccorso, probabilmente ti saresti aspettato di ricevere un lassativo, carbone attivo e possibilmente I.V. fluidi. Dubito che ti avrebbero pompato lo stomaco su una sola tazza, ma lo avrebbero fatto se il tuo cuore avesse battuto in modo irregolare.

L'assorbimento della maggior parte delle cose che ingerisci dipende generalmente da quanto hai dovuto mangiare, quindi sì, mangiare qualcosa di abbondante (ad es. pane imbevuto di acqua) avrebbe probabilmente alleviato alcune del disagio, soprattutto se hai preso il caffè a stomaco vuoto. Anche rimanere idratati (ma non eccessivamente idratati) sarebbe stato importante.

Non consiglierei di auto-medicare in circostanze come questa, tutto ciò che puoi fare è prestare molta attenzione ai sintomi che peggiorano (in particolare qualsiasi segno di attività cardiaca irregolare) mentre Aspetta che finisca e (alla fine) crolla a letto.

Ma, pane / cracker / acqua, non ti farà male e potrebbe farti sentire un po 'meglio, o meglio prima. Sebbene sintomatico, non prenderei nulla da banco o da prescrizione a meno che tu non abbia controllato con un medico (a causa di possibili implicazioni cardiache)

E davvero, se ti senti del tutto oltre il 'blaugh' - dovresti vedere rapidamente un medico. Le persone muoiono per troppa caffeina e non è carina, quindi fai attenzione.

#2
+2
Modslacfilio
2018-02-18 22:03:59 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sì, hai avuto un sovradosaggio di caffeina e alcuni sintomi di tossicità acuta da caffeina.

La caffeina è metabolizzata dal tuo fegato, in particolare dalla via CYP1A2 del complesso enzimatico del citocromo P450 e ci sono molte prescrizioni farmaci, cibi e rimedi erboristici che rallentano o accelerano l'eliminazione della caffeina (eliminazione).

Quello che avresti potuto fare per accelerare il tuo recupero era rimanere ben idratato, considerare un moderato esercizio aerobico e, se possibile, dormire fino in fondo la cosa peggiore. Ma per rispondere direttamente alla tua domanda, un pasto a base di carne di manzo alla brace con cavolo, cavolfiore o broccoli, tutti gli alimenti noti per indurre l'attività del CYP1A2 accelererebbero l'eliminazione della caffeina.

Come, in teoria, il farmaco su prescrizione regadenoson (agonista dell'adenosina) o vari blandi ansiolitici o tranquillanti per alleviare i sintomi.

In particolare, se possibile, dovresti evitarlo. alimenti i seguenti che prolungherebbero l'emivita della caffeina: succo di pompelmo, cumino, curcuma, erba di San Giovanni, tè alla menta. E se possibile, evitare i farmaci da prescrizione che inibirebbero fortemente il CYP1A2, ad es. ciprofloxacina, fluorochinoloni, fluvoxamina, verapamil e contraccettivi orali.

Questi sono alcuni consigli sulla salute molto specifici. Sebbene interessanti e di valore, hai alcune fonti per supportarle?


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...