Domanda:
Varietà di piselli e caffè
hardmath
2015-01-30 22:42:22 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Il caffè al mirtillo della Tanzania è ben noto negli Stati Uniti, anche se forse in parte a causa delle forze di marketing qui, i chicchi schiacciati corrispondenti non sono facili da trovare.

Esistono altre varietà / caffè regionali che presentano una collezione di peaberry? Sarei interessato a provare alcuni di questi, specialmente. se si può paragonare il gusto di mirtillo a quello dei normali fagioli "gemelli".

Due risposte:
#1
+6
Suspended User
2015-01-30 23:13:44 UTC
view on stackexchange narkive permalink

I miei risultati sono che in realtà è esattamente lo stesso. I fagioli di lampone sono presenti in quasi tutti i caffè in una certa percentuale. Non vengono coltivati ​​separatamente, sono lo stesso identico caffè che è stato separato dai chicchi lavorati in modo che il lotto appaia più omogeneo e si vende meglio. In realtà sono stato abbastanza fortunato da avere contemporaneamente fagioli peaberry, oversize e "normali" dallo stesso lotto. I caffè per me avevano tutti lo stesso sapore. Ho un amico che ha affermato di aver assaggiato qualche differenza nei fagioli più grandi, forse a causa di non essere stati arrostiti così a fondo.

I fagioli che avevo erano Sumatran Toba Batak, venduti in lotti ordinati da 17+, peaberry e normali. Sono sicuro che quasi tutte le stazioni di elaborazione in cui sei andato nel mondo potrebbero eseguire tale elaborazione se lo volessero, anche se probabilmente è laborioso e aggiungerebbe dei costi ai fagioli. Se la Tanzania lo fa regolarmente, probabilmente hanno scoperto che ne vale la pena finanziariamente. A volte, quando guardo da vicino i fagioli che sto arrostendo, di solito trovo alcuni peaberries nel mix.

Grazie, mi da l'idea di passare in rassegna una nuova busta e smistarla a mano, per vedere quale percentuale di mirtilli trovo. Una volta un collega mi disse che sospettavano che le piante di caffè in Tanzania avessero acquisito una mutazione che rendeva i peaberries più frequenti e quindi più pratici da ordinare.
#2
+2
PabTorre
2015-09-26 03:28:01 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Questo articolo spagnolo spiega che il mirtillo ha origine da uno sviluppo irregolare delle 2 metà dei chicchi di caffè, ma può verificarsi più spesso in alcune varietà africane. Ciò accade in circa il 2-10% dei chicchi di caffè. Tendono ad ottenere una tostatura più uniforme e veloce rispetto agli altri fagioli.

Molti coltivatori separano questi fagioli e li mettono nel loro lotto, qui in Costa Rica ad esempio ci sono un paio di torrefattori che li commercializzano con il nome locale "Caracolillo".



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...